Comune di Borriana - Storia del Comune

mercoledì 22 novembre 2017    
---
 
Logo Comune
 
Storia del Comune
Borriana è nata sotto l’Impero Romano, come luogo da cui si ricavava l’oro; il materiale aureo veniva ricavato dai torrenti Oremo ed Elvo. Il nome Borriana è il significato etimologico che indica l’estrazione del metallo prezioso. Nel 1951 fu scoperta una tomba romana a cremazione del II secolo d.C.; è probabile che nella zona oggi denominata “chiesa vecchia” vi sia, scavando sistematicamente, un’intera necropoli romana. Esiste, in uno dei cortili con le uscite su Piazza Mazzini, un coperchio di un sarcofago romano in pietra. La storia recente riguarda i tragici eventi del Nazifascismo, della II guerra mondiale e dei risvolti di guerra civile italiana, in cui i paesi del Biellese, in un certo qual modo, ne venivano coinvolti, con le difficoltà economiche che ne conseguirono e poi, grazie al Piano Marshall, la ripresa avvenne con una rapida espansione industriale, non esente Borriana negli anni 70, con l’avvio di alcune industrie tessili e con il benessere che ne derivava. Negli primi anni del XXI secolo, sono nati nuovi insediamenti urbani, segno che la gente predilige posti tranquilli e così, come vuole la storia, la fisionomia del paese è cambiata mantenendo però quella sorta di valori che certamente hanno permesso la sopravvivenza del nostro piccolo borgo.  
 
Calendario